02 agosto

"Quando tornerete nelle vostre case, nelle vostre famiglie,
nelle vostre comunità, arricchiti dall'esperienza di queste giornate,
lasciate risonare in voi la parola di Gesù:
”Io sono con voi tutti i giorni, fino alla fine dei tempi” (Mt 28, 20).
Sostenuti dalla Sua grazia, cercate di vivere il vostro impegno
con rinnovato entusiasmo; in questo modo lo scautismo
sarà per voi ”un mezzo di santificazione nella Chiesa”che favorirà
e incoraggerà ”una unione più intima fra la vita concreta e la vostra fede” 
"

Euromoot, montagne e fede

Di Jean Huot

 

Fratelli miei italiani, voi avete un bellissimo paese! C’è il sole, gli abitanti sono davvero accoglienti, la loro lingua ha a che fare con la musica e la loro cucina…è davvero ottima! Ma quello che mi ha colpito di più è che l’Italia è un Paese paurosamente “montano”!

 

Ti alzi la mattina, in forma, e scendi per una discesa davvero gradevole. Sai che la tende è molto lontana, ma non ti importa, non ci pensi. Stiamo bene, come gruppo scherziamo e condividiamo molte chiacchierate. Sorridiamo tra di noi molto spesso, c’è sempre stato bel tempo(al di fuori di Domenica) la temperatura è ancora fresca e piacevole.

 

[…..]

 

Ma vediamo la nostra squadra nel pomeriggio. La temperatura ha fatto la sua parte, tutti grondano di sudore. La salita, la mancanza di ossigeno rendono il passo di tutti molto lento. Lo zaino urta le spalle, ci si aspetta vesciche per la notte. Abbiamo anche pensato a quello che, non essenziale per il cammino, ci potremmo liberare tra poco. Con la stanchezza iniziamo a pensare alla distanza che abbiamo percorso, cerchiamo di trovare qualche stratagemma per distrarci (la mezza giornata appena trascorsa e l’arrivo, lo attendiamo molto. E soprattuto vogliamo una doccia..

 

[….]

Possiamo vedere ora il campo: all’improvviso lo zaino diventa leggero come anche il nostro passo, prendiamo un secondo respiro per l’ultima parte di cammino, siamo quasi arrivati!

 

[….]

Siamo finalmente arrivati al campo! Il capo-campo è lì per darci il benvenuto. Appoggiamo i nostri zaini a terra, la fatica si ferma, possiamo pensare, a tornare in forma. La gioia di essere arrivati al campo ci chiama!

 

[…]

 

Questo c’è nella tua vita di fede. Cammina senza problemi, soddisfatto della tua situazione personale, con i tuoi amici, la tua famiglia e i tuoi comfort: con facilità. Il Signore è lontano dai tuoi pensieri.

 

[…]

 

La tua vita è meno facile, sovrastata di un peso enorme, con le sue battute d’arresto, i tuoi malumori. Quindi poi cominci a pensare, cosa davvero conta nella tua vita, noi speriamo, cioè Dio che ti aspetta. Ha promesso di accoglierti nel suo campo con tenerezza e semplicità perché lui è dolce e con un cuore grande. Puoi anche pensare che tutti i tuoi pesi, i tuoi peccati e le tue mancanze nella fede tornino a Dio nella bontà.

 

[…]

 

L’annuncio di un importante passo nella tua fede, ti motiva e ti da entusiasmo. Vedi i passi davanti a te. Ti devi sentire più leggero, pronto a camminare verso Dio. Ma lui è davanti a te, e ti aspetta come il padre aspetta il figliol prodigo.

 

[…]

 

Finalmente, sei arrivato al campo al campo del riposo eterno e ci rimarrai per l’eternità, ma questo step arriva dopo. Hai ancora molta strada da fare, e questo patto lo da Gesù che si offre per la vera vita, perché lui è “la via, la verità e la vita”.

 

Prenditi in anticipo per pensare al fatto di arrivare con lo zaino leggero da Dio con i Sacramenti della Riconciliazione, e questa occasione a Roma te ne da la possibilità.

Siate donne e uomini di speranza!

Siate donne e uomini di speranza! Franziska Harter Questa mattina, i 1200 rover e scolte riuniti a Soriano per l’ultimo giorno di campo hanno sentito parole di fuoco da MOns. Jean-Claude Hollerich che ha celebrato la Santa Messa. “Se andate in una autoconcessionaria...

leggi tutto

Varie culture con un ideale unico!

Varie culture con un ideale unico!Thibault van den Bossche30 scolte stanno sedute sul pavimento in piccoli gruppi, con un piccola tavolozza e un po’ di tazze piene di tempera tra  le loro gambe. È un’attività speciale, questo pomeriggio, allo stadio di Acquapendente:...

leggi tutto

INCONTRIAMO IL CARDINALE ANGELO BAGNASCO

02 agosto "Quando tornerete nelle vostre case, nelle vostre famiglie, nelle vostre comunità, arricchiti dall'esperienza di queste giornate,lasciate risonare in voi la parola di Gesù: ”Io sono con voi tutti i giorni, fino alla fine dei tempi” (Mt 28, 20). Sostenuti...

leggi tutto

Comunità: farine diverse per lo stesso pane!

02 agosto "Quando tornerete nelle vostre case, nelle vostre famiglie, nelle vostre comunità, arricchiti dall'esperienza di queste giornate,lasciate risonare in voi la parola di Gesù: ”Io sono con voi tutti i giorni, fino alla fine dei tempi” (Mt 28, 20). Sostenuti...

leggi tutto